Condizioni Generali di Vendita

1. Disposizioni generali

Arpel di Luca Robazza con sede legale ed amministrativa in Via Cà De Testi 30, 40037 Sasso Marconi (BO), iscritta al registro delle imprese con numero BO – 498679, cod. fiscale RBZLCU77A19F205I e P. IVA n. 03183961204 (di seguito "Arpel"), rende disponibile a tutti gli utenti la possibilità di acquistare a mezzo Internet i prodotti presenti su questo sito, (di seguito "Prodotti") e richiedere una serie di Servizi, tra i quali i Servizi di consegna e montaggio (di seguito "Servizi"), tramite il sito web https://arpel.eu/it di cui l'azienda Arpel ne è l’unica ed esclusiva titolare.

L'utente navigando in questo sito accede ad Arpel di Luca Robazza, mediante l'url: https://arpel.eu/it.

La navigazione e la trasmissione di un ordine di acquisto sul sito comportano l'accettazione delle Condizioni Generali di Vendita e di Protezione dei Dati adottate dal sito stesso ivi indicate. Le presenti Condizioni Generali di Vendita si applicano esclusivamente alla vendita a distanza tramite web dei Prodotti mostrati sul sito arpel.eu/it in corrispondenza dei quali è presente il pulsante "Aggiungi al Carrello", e dei Servizi così come indicati nelle presenti Condizioni Generali di Vendita conformemente alle disposizioni della Parte III, Titolo III, Capo I, Codice del Consumo (D.lgs. n. 206/05 modificato dal D.lgs. n. 21/14 e D.lgs. 70/03).

L'utente è tenuto, prima di accedere ai prodotti forniti dal sito, a leggere le presenti Condizioni Generali di Vendita che s’intendono generalmente ed inequivocabilmente accettate al momento dell'acquisto.

Si invita l'utente a scaricare e stampare una copia del modulo d'acquisto e delle presenti Condizioni Generali di Vendita i cui termini Arpel si riserva di modificare unilateralmente e senza alcun preavviso. La data dell’ultimo aggiornamento sarà sempre visibile in fondo a questa pagina.

2. Conclusione del contratto

Per concludere il contratto di acquisto, sarà necessario compilare il formulario in formato elettronico e trasmetterlo seguendo le relative istruzioni. In esso sono contenuti il rinvio alle Condizioni Generali di Vendita, le immagini di ciascun prodotto ed il relativo prezzo, i mezzi di pagamento scelto, le modalità di consegna dei prodotti acquistati e i relativi costi di spedizione e consegna.

Prima di concludere il contratto, sarà chiesto di confermare l'avvenuta lettura delle Condizioni Generali di Vendita comprensive dell'Informativa sul diritto di recesso e del trattamento dei dati personali. Il contratto è concluso quando il venditore riceve il formulario compilato dall'utente, previa verifica della correttezza dei dati ivi contenuti.

L'acquirente sarà obbligato al pagamento del prezzo dal momento in cui la procedura di inoltro dell'ordine on line sarà conclusa. Ciò avverrà cliccando sul tasto "Conferma Ordine" alla fine della procedura guidata. Concluso il contratto e relativo pagamento della somma dovuta, il venditore prende in carico l'ordine per la sua evasione.

L’ordine entra in elaborazione o produzione dal momento di ricevimento del pagamento totale (o parziale ove concesso) del prezzo esposto nella conferma di vendita.

3. Registrazione e creazione Account

Nel completare le procedure di registrazione, l'utente si obbliga a seguire le indicazioni presenti sul sito e a fornire i propri dati personali in maniera corretta e veritiera. La conferma esonererà in ogni caso Arpel da ogni responsabilità circa i dati forniti dall'utente.

L'utente si obbliga a informare tempestivamente Arpel di qualsiasi variazione dei propri dati in ogni tempo comunicati. Qualora poi l'utente comunichi dati non esatti o incompleti ovvero anche nel caso in cui vi sia contestazione da parte dei soggetti interessati circa i pagamenti effettuati, Arpel avrà facoltà di non attivare ovvero di sospendere il servizio fino a sanatoria delle relative mancanze.

In occasione della prima richiesta di attivazione di un profilo da parte dell'utente, Arpel attribuirà allo stesso nome utente ed una password. Quest'ultimo riconosce che tali identificativi costituiscono il sistema di validazione degli accessi dell'utente ai Servizi ed il solo sistema idoneo ad identificare l'utente che gli atti compiuti mediante tale accesso saranno a lui attribuiti e avranno efficacia vincolante nei suoi confronti.

L’utente può modificare liberamente i propri dati di accesso quali nome utente o password, accedendo al proprio profilo e seguendo le indicazioni fornite.

L'utente si obbliga a mantenerne la segretezza dei suoi dati d'accesso e a custodirli con la dovuta cura e diligenza e a non cederli anche temporaneamente a terzi.

4. Disponibilità dei prodotti

La disponibilità dei prodotti si riferisce alla disponibilità effettiva nel momento in cui il l'acquirente effettua l'ordine. Tale disponibilità deve comunque essere considerata puramente indicativa perché, per effetto della contemporanea presenza sul sito di più utenti, i prodotti potrebbero essere venduti ad altri clienti prima della conferma dell'ordine.

Anche in seguito all'invio dell'e-mail di conferma dell'ordine potrebbero verificarsi casi di indisponibilità parziale o totale della merce. In questa eventualità, l'ordine verrà rettificato con l'eliminazione del prodotto non disponibile e il l'acquirente verrà immediatamente informato via e-mail.

Se il l'acquirente richiede l'annullamento dell'ordine, risolvendo il contratto, Arpel rimborserà l'importo pagato entro 30 giorni a partire dal momento in cui Arpel ha avuto conoscenza della decisione del l'acquirente di risolvere il contratto.

5. Prodotti offerti

Arpel produce e commercializza mobili e arredi in legno e relativi accessori

L'offerta dettagliata è disponibile nel nostro sito al link: https://arpel.eu/it

6. Modalità di pagamento e prezzi

Il prezzo dei prodotti sarà quello indicato di volta in volta sul sito, salvo laddove sussista un errore palese. In caso di errore Arpel avviserà prima possibile l'acquirente consentendo la conferma dell'ordine al giusto importo ovvero l'annullamento. Non sussisterà ad ogni modo per Arpel l'obbligo di fornire quanto venduto al prezzo inferiore erroneamente indicato.

I prezzi del sito sono comprensivi di IVA ed includono le spese di spedizione.

I prezzi possono subire variazioni in qualsiasi momento. I cambiamenti non riguardano gli ordini per i quali sia stata già inviata conferma dell'ordine, a meno che l’ordine non sia stato concluso con un prezzo palesemente errato.

Una volta selezionati i prodotti desiderati, essi saranno aggiunti al carrello. Sarà sufficiente seguire le istruzioni per l'acquisto, inserendo o verificando le informazioni richieste in ogni passaggio del processo. I dettagli dell'ordine potranno essere modificati prima del pagamento.

Il pagamento può essere effettuato tramite:

Bonifico Bancario

Con questa formula di pagamento, data anche la natura dei nostri prodotti, offriamo al cliente la possibilità di pagare l’intero importo in un’unica soluzione ottenendo così uno sconto pari al 2% del valore totale del carrello, oppure di spezzare l'importo totale dell'ordine in due bonifici di pari importo: il bonifico di anticipo è da effettuarsi al momento della conferma dell’ordine. Il bonifico di saldo è da effettuarsi ad avviso di merce pronta.

Anticipo tramite bonifico bancario e saldo in contrassegno

Con questa formula di pagamento, offriamo ai nostri clienti la possibilità di pagare il saldo della merce in contanti direttamente al corriere che effettua la consegna. Il pagamento dell'ordine viene suddiviso in due rate, ciascuna del 50% del valore totale. La prima rata è da pagare tramite bonifico bancario al momento della conferma dell'ordine. La rata di saldo è da riconoscere in contanti direttamente al corriere quando consegna la merce. Per questo metodo di pagamento verrà aggiunto un costo pari all'1,5% dell'importo totale dell'ordine con un valore minimo di € 10,00. Questo extra costo verrà incluso direttamente nella conferma d'ordine e suddiviso tra le due rate.

Come da normativa vigente in Italia, l'importo massimo per pagamenti con banconote è pari a € 2 999,99. Se la rata di saldo dell'ordine dovesse superare questo importo, la parte in esubero verrà aggiunta alla rata di anticipo da riconoscere tramite bonifico bancario. Questo calcolo verrà effettuato automaticamente in fase di conferma di vendita.

Paypal

Tramite Paypal il cliente può scegliere se pagare con carta di credito, carta prepagata o con i fondi disponibili sul proprio conto PayPal senza costi aggiuntivi e senza condividere i propri dati con noi.

Carta di credito

I dati personali dell'acquirente non saranno visibili ad Arpel poiché gestiti dal circuito bancario VISA e Mastercard.

Pagamento a rate

La possibilità di acquisto a rate viene offerta tramite la società Sella Personal Credit.

Per maggiori informazioni si prega di vistare la pagina https://arpel.eu/it/it/content/11-finanziamenti

SOFORT

SOFORT è un sistema di bonifico online diretto che ha il vantaggio di non richiedere registrazione o creazione di un conto virtuale. Utilizzando questo metodo di pagamento la transazione sarà immediata se eseguita collegandoci un conto nazionale; mentre se il conto collegato dall'acquirente è estero la transazione richiederà 1 giorno lavorativo.

Si tratta di un metodo immediato e quindi di bonifico diretto.

Per maggiori informazioni sul trattamento dei dati personali di ognuna delle società a cui ci affidiamo per la gestione dei pagamenti, è possibile visitare la pagina https://arpel.eu/it/it/content/42-informativa-privacy

7. Tempo di elaborazione dell’ordine

Arpel è un'azienda di produzione che opera principalmente su commessa. I tempi di produzione dei prodotti contenuti in un ordine dipendono quindi dalla quantità e tipologia di prodotti ordinati. Per ogni prodotto esposto sul sito viene indicato nella pagina del prodotto la data stimata di affidamento al corriere. Con questo termine si fornisce indicazione dei tempi stimati necessari alla nostra produzione per affidare quanto ordinato ai nostri trasportatori.

I tempi di approntamento merce indicati sul sito sono indicativi e possono variare in base al carico lavorativo e periodi di chiusura e/o ferie.

La data stimata di spedizione indicata sul sito non include il tempo necessario per il trasporto della merce.

Quando l'ordine contiene più di un prodotto, verrà effettuata un’unica spedizione e la data di spedizione da considerare è quella il più lunga tra quelli indicati per i singoli prodotti nell'ordine. Se il cliente desidera ricevere i prodotti in più spedizioni separate può richiedere una quotazione utilizzando il modulo contatti.

Arpel si riserva di comunicare per tempo eventuali ritardi e il cliente può richiederci in ogni momento informazioni in merito alle tempistiche contattandoci tramite il nostro modulo contatti https://arpel.eu/it/it/contattaci

8. Trasporto e consegna

Arpel effettua spedizioni in tutto il territorio italiano. Le consegne si effettuano sia presso il domicilio fornito dall'utente, sia presso i punti di ritiro indicati al momento dell'acquisto.

La consegna viene effettuata, per il territorio italiano, generalmente entro 2 - 4 giorni lavorativi da quando la merce viene affidata al corriere e, in ogni caso, entro il termine massimo di trenta giorni dalla data di affidamento della merce al corriere.

Per quanto riguarda gli altri paesi dell'Unione Europea la consegna sarà effettuata in 4 - 6 giorni lavorativi da quando la merce viene affidata al corriere, ed in ogni caso, entro il termine massimo di trenta giorni.

Le consegne effettuate con corriere includono sempre il preavviso telefonico un giorno antecedente alla consegna. Solo per pacchi poco ingombranti, viene effettuata un trasporto espresso senza preavviso telefonico. In questo caso non appena la merce viene affidata al corriere, il cliente riceverà una mail con un link per tracciare il pacco.

Il vettore provvederà a fare 1 (uno) tentativo di recapito dei prodotti all'indirizzo di consegna indicato dal cliente nell’ordine. In caso di assenza alla prima consegna il vettore lascerà al cliente una cartolina d’avviso ed altresì contatterà il cliente telefonicamente o via mail per concordare le modalità di esecuzione della seconda consegna.

I prodotti saranno comunque tenuti gratuitamente in giacenza dal vettore stesso fino ad un massimo di 10 (dieci) giorni di calendario, decorrenti dalla data di invio da parte del vettore della prima comunicazione di mancata consegna, durante i quali il cliente potrà contattarlo per ulteriori accordi. Dopo 10 (dieci) giorni di calendario di giacenza l'ordine sarà automaticamente annullato e Arpel provvederà a fornire al cliente comunicazione di annullamento con rimborso del valore dell’ordine stesso decurtato delle seguenti spese che resteranno a carico del cliente:

- spese di consegna
- eventuali costi addizionali derivanti dalla scelta di un metodo di consegna diverso dal metodo ordinario offerto
- spese di trasporto per il rientro della merce nella sede di Arpel

Al momento della consegna è richiesta la presenza del cliente oppure di una persona di fiducia per controllare che gli imballaggi siano integri e puliti e che i prodotti ricevuti corrispondano a quanto riportato sul documento di trasporto, laddove previsto, oppure sull’ordine e nei casi in cui non è previsto un documento di trasporto.

In caso di difetti visibili, quali la quantità errata e/o prodotto errato e la non integrità degli imballaggi, il cliente o l’incaricato di sua fiducia dovrà effettuare la segnalazione delle suddette anomalie sul documento di trasporto per consentire ad Arpel di procedere alla valutazione della segnalazione ricevuta.

Per farlo basta apporre la dicitura “Ritiro merce con riserva, colli danneggiati” e la propria firma sul documento di trasporto che accompagna la spedizione. Se poi all’apertura dei colli si nota un danneggiamento del prodotto, Arpel sostituirà il pezzo danneggiato gratuitamente. Il ritiro con riserva è un requisito fondamentale per poter determinare che il sinistro sia avvenuto durante il trasporto e non in seguito per opera del cliente.

9. Passaggio del rischio

I rischi relativi ai prodotti passeranno a carico dell'acquirente a partire dal momento della consegna. La proprietà dei prodotti si considera acquisita appena ricevuto il pagamento completo di tutti gli importi dovuti in relazione agli stessi, incluse le spese di spedizione, ovvero al momento della consegna, se questa avvenisse in un secondo momento.

10. Garanzia e conformità commerciale

Garanzia legale per il Cliente Consumatore

Arpel si assume la responsabilità per qualsiasi difetto dei prodotti offerti sul sito, ivi inclusa la non conformità degli articoli ai prodotti ordinati, ai sensi di quanto disposto dalla normativa italiana. Se l'acquirente ha stipulato il contratto in qualità di consumatore ovverosia qualsiasi persona fisica che agisca sul sito per scopi estranei all'attività imprenditoriale o professionale eventualmente svolta, la presente garanzia è valida a condizione che il difetto si manifesti entro 24 mesi dalla data di consegna dei prodotti; che l'acquirente presenti reclamo formale relativamente ai difetti entro un massimo di 2 mesi dalla data in cui il difetto è stato da quest'ultimo riconosciuto; che venga compilato correttamente il modulo di reso online.

In caso di mancata conformità, l'acquirente che ha stipulato il contratto in qualità di consumatore avrà diritto a ottenere il ripristino della conformità dei prodotti senza spese, mediante riparazione o sostituzione, ovvero di ottenere un'appropriata riduzione di prezzo ovvero la risoluzione del contratto relativamente ai beni contestati e la conseguente restituzione del prezzo.

Garanzia legale per il Cliente non Consumatore (Professionista)

Il cliente professionista, così come definito nell’art. 3 del Codice del Consumo, ha diritto di avvalersi della garanzia legale prevista nel codice civile. Tale garanzia prevede, tra l’altro, che il cliente non consumatore, a pena di decadenza, denunci ad Arpel l’eventuale vizio riscontrato nel prodotto acquistato entro 8 (otto) giorni dalla scoperta. La garanzia legale di cui sopra è valida per il termine massimo di 12 (dodici) mesi dalla consegna del prodotto. Oltre tale termine, Arpel non sarà responsabile dei vizi riscontrati dal cliente non consumatore.

Per poter usufruire della garanzia il cliente dovrà esibire il regolare fattura d’acquisto.

11. Diritto di Recesso

Conformemente alle disposizioni legali in vigore, l'acquirente ha diritto di recedere dall'acquisto senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, entro il termine di 14 giorni decorrenti dalla data di ricezione dei prodotti ai sensi dell’ art.52 e ss. del Codice del Consumo, così come modificato dal D.Lgs del 21/02/2014 n.21

Il periodo di recesso scade dopo 14 giorni dal giorno in cui il consumatore o un terzo, diverso dal vettore e designato dal consumatore, acquisisce il possesso fisico dei/del prodotti/o. Il giorno in cui il cliente acquisisce possesso fisico dei/del prodotti/o si considera compreso nei 14 giorni di periodo di recesso. In caso di acquisti multipli effettuati con un solo ordine e consegnati separatamente, il termine di 14 giorni decorre dalla data di ricezione dell'ultimo prodotto. In caso di servizi, il periodo di recesso scade dopo 14 giorni dal giorno della conclusione del contratto, fatto salvo quanto previsto all’art. 59 del Codice del Consumo in tema di esclusione del diritto di recesso in caso di completa prestazione del servizio qualora l’esecuzione dello stesso venga iniziata con l’accordo espresso del consumatore.

Il diritto di recesso si esercita con l'invio - prima della scadenza del periodo di recesso come sopra indicato - di una comunicazione di recesso, che può essere inoltrata in uno dei seguenti modi:

1. A mezzo raccomandata A/R al seguente indirizzo: Arpel di Luca Robazza Via Cà De Testi 30 40037 Sasso Marconi (BO)
2. A mezzo email al seguente indirizzo: info @ arpel.eu

La comunicazione di recesso dovrà contenere i dati del cliente e specificare la volontà di recedere dall'acquisto ed il prodotto/servizio o i prodotti/servizi per i quali si intende esercitare il diritto di recesso.

La restituzione del/i prodotto/i dovrà avvenire entro 14 giorni dalla data in cui il consumatore ha comunicato la propria decisione di voler recedere ai sensi dell'art. 52 del codice del consumo poc'anzi citato. Tale suindicato termine sarà rispettato se il consumatore spedisce o consegna i/il prodotti/o oggetto di recesso prima della scadenza dei 14 giorni.

La merce dovrà essere riconsegnata presso la nostra sede:

Arpel di Luca Robazza
Via Cà De Testi 30
40037 Sasso Marconi (BO)

Per rendere più agevole la restituzione dei prodotti, Arpel si mette a disposizione dei propri clienti consumatori, che ne facciano apposita richiesta per prenotare il ritiro dei prodotti tramite il proprio corriere.

Arpel ricorda ai suoi clienti che le spese di trasporto relative alla restituzione della merce oggetto di recesso sono a carico del consumatore e che la restituzione e il rischio del trasporto son sotto la completa responsabilità del consumatore stesso.

Se il cliente desidera che Arpel organizzi il ritiro della merce dovrà farne esplicita richiesta. Arpel fornirà al cliente una quotazione per il costo del trasporto e, previa accettazione da parte del consumatore, provvederà a organizzare il trasporto.

La merce dovrà essere restituita integra, non usata, nella confezione originale, completa in tutte le sue parti.

Fatta salva la facoltà di verificare il rispetto di quanto sopra, Arpel provvederà a rimborsare l'importo dei prodotti oggetto del recesso e spese di spedizione entro un termine massimo di 30 giorni.

Non si applicherà il diritto al recesso nel caso in cui i servizi e prodotti di Arpel sono inclusi nelle categorie dell'art. 59 del D.Lgs 206/2005. Arpel eseguirà il rimborso utilizzando lo stesso mezzo di pagamento scelto dal l'acquirente in fase di acquisto oppure, ove non fosse possibile, mediante bonifico bancario. Nel caso di pagamento effettuato con bonifico, e qualora l'acquirente intenda esercitare il proprio diritto di recesso, dovrà fornire le coordinate bancarie: IBAN, SWIFT e BIC necessari all'effettuazione del rimborso.

12. Trattamento dei dati

I dati del l'acquirente sono trattati conformemente a quanto previsto dalla normativa in materia di protezione dei dati personali, come specificato nell'apposita sezione contenente l'informativa ai sensi dell'art. 13 D.lgs. 30 giugno 2003 e dell'art. 13 Regolamento UE 2016/679 (GDPR) e ogni altra normativa sulla protezione dei dati applicabile.

Per maggiori informazioni al riguardo si prega di consultare la nostra informativa sulla privacy: https://arpel.eu/it/it/content/42-informativa-privacy

13. Contatti

Ogni richiesta di informazione potrà essere inviata:

- via mail al seguente indirizzo info @ arpel.eu
- via telefono al seguente recapito telefonico: 051-675.02.90
- via posta al seguente indirizzo: Arpel di Luca Robazza Via Cà De Testi 30 40037 Sasso Marconi (BO)

14. Legge applicabile e foro competente

Le presenti Condizioni Generali di Vendita sono disciplinate dal diritto italiano ed interpretate in base ad esso, fatta salva qualsiasi diversa norma imperativa prevalente del paese di residenza abituale del l'acquirente. Di conseguenza l'interpretazione, esecuzione e risoluzione delle Condizioni Generali di Vendita sono soggette esclusivamente alla legge Italiana. Eventuali controversie inerenti e/o conseguenti alle stesse dovranno essere risolte in via esclusiva dall'autorità giurisdizionale Italiana. In particolare, qualora l'acquirente rivesta la qualifica di Consumatore, le eventuali controversie dovranno essere risolte dal tribunale del luogo di domicilio o residenza dello stesso in base alla legge applicabile.

Le presenti condizioni sono state redatte in data 03/10/19.